PAZZAGLIATerni,  Dopo la plateale chiusura dello scorso 12 luglio con il lucchetto alle saracinesche apposto da un ufficiale giudiziario dopo che sono stati fatti uscire dal locale ignari avventori che stavano consumando il caffè, lo storico Caffè Pazzaglia di Corso Tacito a Terni sta riparendo in queste ore i battenti. Stefano Amici, il gestore sfrattato in lotta burocratico-amministrativa con quello che sembrava doveva essere il nuovo inquilino dei locali, ha ottenuto un’ordinanza del giudice per l’immediata riapertura dei locali. Molta gente si è radunata davanti al Caffè per assistere alla riapertura dei locali che dovrebbe avvenire in giornata anche se l’avvocato di Amici, Manlio Morcella, più prudentemente dice che la riapertura avverrà domani. Il giudice del tribunale di Terni ha disposto la riapertura del Caffè, mantenendo, però, il sequestro sugli arredi e sul marchio. Ma anche su questo fronte l’avvocato Morcella si dice alquanto fiducioso che “anche questo provvedimento sarà rivisto al più presto”

ART SU LANAZIONE

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.