carabinieri-gazzella-300x174

BARI  I carabinieri hanno arrestato 8 persone che farebbero parte di un gruppo dedito al traffico illecito di rifiuti, alla gestione di rifiuti non autorizzata e alla ricettazione di rame e altro materiale ferroso, oggetto di furto ai danni dell’Enel, Telecom e di altre aziende nella provincia barese. Sequestrata un’area di 1000 mq,a Carbonara, ritenuta la base logistica del presunto sodalizio. Le indagini hanno consentito di documentare nel tempo un traffico illecito di rame per oltre 2 tonnellate.

Ansa.it

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.