accetta-300x133TREVISO – Ancora un caso di violenza sulle donne in provincia di Treviso: un uomo ha ridotto in fin di vita la sua ex moglie a colpi di accetta. Con inaudita violenza l’ha colpita più volte in preda alla furia ed è fuggito via. La donna si trova ora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Treviso: le sue condizioni sarebbero disperate. L’uomo, dopo l’aggressione, è fuggito via ed è ricercato dai carabinieri di Conegliano e di Treviso.

Il fatto è avvenuto a Conegliano: la donna, nel tentativo di difendersi, sarebbe stata raggiunta da diversi colpi e rischia l’amputazione della mano.

E’ la seconda tragedia famigliare nel giro di poche ore, che sconvolge la provincia di Treviso. Soltanto ieri, a Cusignana di Giavera del Montello, una sedicenne ha ferito il padre a colpi di pistola.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.