retiarivs-scissor-foto-fotostudio4-hispellum-romana-2011SPELLO Grazie a Hispellum, evento unico nel panorama turistico regionale, la città rivivrà gli antichi fasti latini. Una tre giorni di revocazioni storiche, che da venerdì 23 fino a domenica propone per le vie cittadine scene di vita romana. Si parte venerdì pomeriggio alle 16.30 in via Cavour e in via Torri di Properzio con la ricostruzione del cardo massimo e la rievocazione dell’antica via romana (lu carzu). Alle 19 a Porta Venereva in scena una suggestiva rappresentazione teatrale degli alunni del liceo Properzio di Assisi dal titolo “I ludi scenici: la vita di Properzio”. Alle 21.30 è la volta della “sacra processione degli Umbri”, il serpentone percorrerà un incantevole itinerario notturno per raggiungere Villa Fidelia. Una volta lì gli Hispellates, insieme alle rappresentanze ufficiali delle città umbre un tempo federate, celebreranno il concilio della lega federale degli umbri.

Servizio integrale nel Corriere dell’Umbria del 23 agosto

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.