perugiaPERUGIA Il centrodestra batte un colpo. Il rumore ricorda quello del martelletto del tribunale. Qualcosa si muove in vista della candidatura a sindaco. E’ quasi tutto fatto per la soluzione Corrado Zaganelli, avvocato di rango, nome che fa incetta di consensi nei salotti buoni della città.“Ci siamo al 95% – spiega la commissaria di Forza Italia e onorevole Catia Polidori – manca solo un pezzo di coalizione e quando avremo raggiunto l’accordo andremo dall’avvocato Zaganelli per chiedergli ufficialmente di candidarsi. Auspico che accetti”. Polidori si riferisce senza veli a Scelta civica, che deve sciogliere ancora la riserva (avrebbero preferito Daniela Monnidella Caritas o la stessa parlamentare Adriana Galgano). Ma anche “a una lista ecologista di centrodestra che dovrebbe far parte della nostra compagine – continua la Polidori – a quel punto saremmo la metà della città. Posso dire che ilNuovo Centrodestra ha dato conferma ufficiale, mi sono sentita poco fa con il senatore Luciano Rossi (coordinatore Ncd) ed è d’accordo”. L’incontro con Zaganelli avverrà nel weekend. Negli stessi minuti in cui Polidori proferisce il verbo, ecco che arriva il ritiro della disponibilità alla candidatura di Daniele Porena.

Servizio integrale nel Corriere dell’Ubria del 19 marzo 2014

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.