taglio_province2-300x225ROMA – Province non “abolite” (come avrebbe voluto il governo Monti) ma “svuotate” (come sta riuscendo a fare il governo Letta). E’ stato approvato dal Consiglio dei ministri il Disegno di legge che riguarda Città metropolitane, Province, Unioni e fusioni di Comuni. E’ bene ricordare che la Corte Costituzionale aveva bocciato l’abolizione delle Province previste dal decreto Salva Italia

L’Ansa spiega che il ddl

ne rivede e ne ‘svuota’ in parte i poteri in vista dell’abolizione dalla Carta Costituzionale.

Ora il disegno di legge dovrà compiere il seguente iter:

dopo l’odierno passaggio in Consiglio dei ministri, passerà all’esame della Conferenza Unificata e, dopo quel vaglio, tornerà nuovamente al Consiglio dei ministri per il varo definitivo.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.